Associazione Culturale "O. Grassi" newsletter

Il Ministro della Pubblica Istruzione in visita al Suo Liceo

Cari amici,
Il Ministro della Pubblica Istruzione prof. Francesco Profumo ha accolto l'invito di rivedere le aule che lo hanno visto studente e sarà pertanto ospite del nostro Liceo lunedì 19 dicembre alle ore 8.
A nome del Presidente e del Consiglio direttivo desidero esprimere l'orgoglio del nostro Circolo per questo avvenimento unitamente ai migliori auguri per le prossime festività a tutti gli iscritti alla nostra newsletter.
Cordiali saluti
Fausto Desalvo

Orgoglio del Liceo Grassi per il nuovo Ministro della Pubblica Istruzione

Cari amici,
un grave problema tecnico mi ha impedito di condividere immediatamente con voi l'orgoglio del liceo per la nomina a Ministro della Pubblica Istruzione del nostro diplomato prof. Francesco Profumo, gia' Magnifico rettore del Politecnico di Torino e Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Superato l'intoppo, e qui devo ringraziare il socio Fabrizio Mezzatesta, sia pure in ritardo desidero condividere l'entusiasmo per questa nomina e un caloroso augurio di buon lavoro!
Cordiali saluti
Fausto Desalvo a nome del Consiglio Direttivo

Manifestazione musicale al Priamar

Cari Amici,
vi rilancio questa notizia, da me ricevuta, che riguarda Vittorio Garofalo e Roberta La Rocca, ex studenti del Liceo che ora fanno parte de LiMusicanti .

Prestigioso incarico a un nostro diplomato

Cari amici,
alla ripresa autunnale vorrei condividere una bellissima notizia che dovrebbe riempire di orgoglio il nostro liceo e la nostra citta'.
Il prof.

Consiglio direttivo 30 giugno 2011

Cari amici,
ho provveduto a riordinare l'indirizzario e-mail e a inserirlo tutto nella newsletter, in modo da evitare fastidiose duplicazioni. Spero di non aver fatto pasticci.
Lo inauguro con il resoconto della riunione del Consiglio direttivo del 30 giugno u.s.:
Il giorno 30 giugno 2011 si è riunito il Consiglio direttivo. Sono presenti tutti i componenti (Fausto Desalvo in videoconferenza)
1- Il presidente riferisce dei suoi incontri con i professori per trovare punti del POF che l’Associazione potrebbe sostenere. In particolare ha incontrato i proff..

Assemblea soci e Consiglio direttivo 10-4-2011

Il giorno 10 aprile si è riunita l’assemblea ordinaria e straordinaria del Circolo Culturale Orazio Grassi con all’ordine del giorno la presentazione ed approvazione del bilancio consuntivo 2010; la relazione del Presidente sull’attività svolta; lo scioglimento dell’Associazione ovvero il rinnovo delle cariche sociali
Il Tesoriere presenta il bilancio consuntivo che viene approvato all’unanimità, come successivamente quello preventivo.

Convocazione Assemblea ordinaria e straordinaria

E’ CONVOCATA
presso gli uffici del nostro Segretario in
Via Paleocapa, 4/1 – Savona (SV) – tel. 019.853702, la
Assemblea ordinaria e straordinaria
dell’Associazione “Circolo Culturale Orazio Grassi”
in prima convocazione il giorno domenica
10 aprile 2011 alle ore 4,30 ed in seconda convocazione il giorno
domenica 10 aprile 2011 alle ore 10,00
con il seguente programma dei lavori che costituisce anche l’
Ordine del Giorno
1. elezione del Presidente e del Segretario dell’Assemblea;
2. presentazione ed approvazione del bilancio consuntivo 2010;
3.

Ricordo del prof. Bellini

Segnaliamo che è stata lanciata una petizione per ricordare adeguatamente il prof. Bellini, che ha sempre contribuito fattivamente all'attività del nostro Circolo. Per aderire:
http://www.firmiamo.it/bellini

Auguri e novità

Il nostro vicepresidente dott. Andrea Tomasini ha incontrato anche quest'anno i ragazzi delle quinte del nostro liceo per sensibilizzarli sull'importante tema della donazione del sangue e degli organi. L'occasione mi è gradita per inviare a tutti a nome del Presidente e del Consiglio direttivo i migliori auguri in occasione delle prossime festività.

Una bella notizia

Cari amici,
con questo mail vi informo di aver ricevuto dalla Dirigente scolatico il seguente mail:
"Cari amici,
sono lieta di segnalarVi che i 5 soci maturati nel 1948 hanno offerto un contributo significativo per il giornalino del Liceo che ci permetterà di finanziare una parte dei numeri previsti annualmente (con gli ultimi tagli non avremmo più potuto uscire il prossimo anno). A loro un sentito ringraziamento dai ragazzi che curano la redazione e da tutti gli studenti appassionati lettori.

Condividi contenuti